Diciassette – Parte Uno

Qual è stata la cosa più imbarazzante che avete fatto?
 
Questa domanda mi ha accompagnato durante questa strana serata di giugno.
Imbattersi in persone che non vedevi più da un casino di tempo, andare e tornare dal centro per comprare un kebab, discutere di amore e di merda insieme fa sempre piacere, ti fa sentire gli altri più vicini e il mondo un po’ più piccolo di quello che pensavi.
 
Stasera mi sono divertito un casino per le cose assurde che ci siamo detti a proposito dell’imbarazzo.
 
Avete sganciato una scorreggia nell’ascensore? C’era pure la signora del piano di sopra?
Avete visto i vostri genitori copulare?
Siete mai stati scarrozzati in macchina da un amico e/o parente mentre una tipa si divertiva a succhiarvelo?
Siete mai stati schiaffeggiati dal membro di un animatore brasiliano? Davanti a tutti?
Avete mai mostrato il culo alla mamma di un vostro amico? Mentre vi divertivate a far parlare le natiche?
Cosa c’è di meglio di un bel rapporto in cui si comincia dal culo e si finisce coi preliminari?
Bevuto troppo col vostro ragazzo? No problem! Vomitategli all’improvviso accanto, vi sentirete meglio.
 
Queste ed altre cose (che non sto qui a raccontarvi) sono accadute davvero. Nel mondo reale.
 
Questo diciassette giugno non poteva cominciare meglio.
Ma sicuramente ci sarà dell’altro, ne sono sicuro.
Infatti questa è solo la prima parte!
A presto.
Advertisements

Reply (with taste) here:

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s