Mac VS Pc

 
 
So che è un argomento trito e ritrito. Ma vorrei illustrarvi il mio personale punto di vista su un problema in particolare.
La scelta del Sistema Operativo, per gli amici SO.
 
Permettetemi la generalizzazione: in Italia la maggior parte dei sistemi operativi sono di proprietà della Microsoft.
C’è chi, come il sottoscritto, ha una copia di XP e chi ha il nuovo arrivato, Vista.
Non mi soffermo su chi ha versioni di NT, Server, 2000 o addirittura ancora ME, 98, 95 e compari. Sono una minoranza.
Ci accomuna il fatto che la casa madre ci "concede" in comodato di usufruire della "sua" tecnologia per poter gestire una macchina che in mancanza di tale software sarebbe solo un ingombrante fermacarte.
 
Avete letto bene. La licenza della copia di Windows da noi regolarmente acquistata non ci dà la proprietà di ciò che abbiamo acquistato, ma solo l’uso.
Ma questo è un altro problema.
 
Parliamo ora dell’universo Apple, di cui il Mac è l’icona più conosciuta nel mondo dei Calcolatori Elettronici.
Evito di parlare di iPod e simili poichè si tratta di lettori portatili, anche se sono un ottimo veicolo di pubblicizzare tutto il baraccone.
Tale mondo a parte è caratterizzato da una certa aura di perfezione e di mondo felice (peraltro affetto da pochissimi virus).
Tutto perchè la Apple ha fatto della facilità d’uso il suo credo.
Inoltre la Apple non produce solo software, ma anche hardware. Il fermacarte di poc’anzi, appunto.
 
Stiamo quindi parlando di calcolatori (o fermacarte?), che per brevità abbiamo diviso in 2 famiglie: Mac e Pc.
 
Spesso sento parlare della supremazia di un Mac nei confronti di un Pc, capace di surclassarlo in tutto. E sento anche di persone che si accalorano e portano tantissimi esempi a sostegno della loro tesi.
Beata ignoranza.
Basta approfondire un po’ il discorso con un utente Apple per scoprire che poi la sua conoscenza in materia non è cosi profonda.
E tutto perchè il Mac fa quello che deve fare e non altro, quindi perchè farsi domande?
 
Non parlo da utente Windows, ma da fruitore del web e utilizzatore di Calcolatori Elettronici.
Avete mai visto un sistema Windows funzionare alla perfezione? Che fa quello che gli chiedi?
Senza rallentamenti, fluido e semplice.
 
Al coro dei vostri NO io vi rispondo di SI.
L’ho visto.
E devo ammettere che un sistema Win ottimizzato e gestito a dovere, fa quello che deve in maniera fluida.
 
Microsoft non ha fatto della semplicità d’uso il suo credo. Peraltro il suo Windows riprende concetti introdotti da Mac OS (il SO di Apple) che è precedente.
Una brutta copia insomma. Installata sull’80% dei Calcolatori del pianeta.
 
E’ facile gettare fango su un sistema quando non si sa usarlo a dovere, soprattutto quando si è poi provata la "superiorità" di un sistema Mac.
Per non parlare di ambienti dove il Mac è la normalità e non Windows. Studi di registrazione, montaggio audio e video, composizione musicale.
 
Mac ha dalla sua l’integrazione (hardware e software dello stesso produttore) e una nicchia di utilizzo ben precisa, lontana dalla giungla di configurazioni su cui è possibile installare Windows e l’enorme variabilità di utilizzi che si trova ad affrontare.
 
Inoltre Mac OS ha una gestione della memoria e dei processi diversa da quella di Windows, pensato proprio per l’immediatezza di utilizzo.
Dov’è quindi la superiorità?
Inoltre avete mai provato a giocare a San Andreas su un Mac????
 
 
Advertisements

2 comments

  1. Diciamo che la scelta di un sistema operativo dipende sempre dall\’uso che bisogna farne: io, per il mio lavoro, continuo sempre a preferire il caro vecchio Unix con interfaccia a riga di comando (niente grafica, solo testo chiaro su fondo scuro o viceversa) :p
    Per quel poco che faccio a casa, va bene anche un Windows XP o Vista.
    Tra le altre cose, molte persone criticano aspramente l\’ultimo nato nella famiglia degli SO Microsoft, ma, per quel poco che ho avuto modo di vedere, mi sembra stabile (o instabile, dipende dai punti di vista) come XP… a parte la schifosissima gestione dei permessi sulle cartelle, ma questa è un\’altra storia…

Reply (with taste) here:

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s